Public speaking nel turismo

Ottieni corso
Iscritto: 10 studenti
Durata: 8 ore
Lezioni: 4
Livello: Principiante

Avere un buon public speaking è una competenza importante per chi lavora nel settore turistico. Grazie all’arte di saper parlare in pubblico, guide turistiche, accompagnatori turistici, guide ambientali escursionistiche e titolari di strutture ricettive possono fare la differenza nell’esperienza vissuta dai propri clienti.

In questo contesto, il public speaking può includere la presentazione di destinazioni turistiche, attrazioni, tour, pacchetti vacanza, e altri prodotti, spiegandone le caratteristiche, i pregi e le opportunità offerte.
Il fine ultimo è quello di attirare l’interesse del pubblico e convincere le persone a scegliere il prodotto o il servizio presentato.

Per essere efficaci nel public speaking nel turismo, è importante che le persone che lavorano in questo settore siano preparate, abbiano una buona conoscenza del loro prodotto o servizio, e siano capaci di comunicare in modo chiaro, persuasivo e coinvolgente.

I partecipanti impareranno, quindi, a gestire la loro ansia quando parlano davanti a un pubblico, aumentare la loro sicurezza e migliorare la loro calma interiore.

Il corso copre anche argomenti come la gestualità, la postura, il contatto visivo, le espressioni facciali, preparare correttamente i propri contenuti e riceveranno consigli pratici e esempi concreti su come attrarre e mantenere l’attenzione del loro pubblico.

Il corso ha una durata di 8 ore (+ eventuale sessione di coaching individuale facoltativa) in modalità meeting su Zoom dalle 09:00 alle 13:00 e la date previste sono le seguenti:

Sabato 11/03/2023
Sabato 18/03/2023

Il prezzo di 139,00 € prevede:
– l’ingresso al Corso
– Materiale didattico (slide)
– Buono di 29 Euro per l’acquisto di Video Training
– Attestato di frequenza

Per ogni partecipante ci sarà la possibilità di svolgere su richiesta una sessione di coaching individuale con la docente per poter applicare soggettivamente ciò che si è appreso nella teoria.
Sarà un incontro dove sarà possibile cucire addosso a ogni partecipante le tecniche e le strategie discusse in aula, in modo tailor made, con l’obiettivo di consapevolizzare e ridurre le inefficienze comunicative personali, superando i blocchi e tutto ciò che impedisce un public speaking efficace e fluido.

1
1° Modulo – L’importanza del “COME” comunichi al tuo gruppo di ospiti/turisti, oltre che al “COSA” dici
2 Ore

L’importanza del “COME” comunichi al tuo gruppo di ospiti/turisti, oltre che al “COSA” dici.

Perché è così importante il saper parlare in pubblico in modo efficace e vincente?

E perché è anche così difficile?

Strumenti e attività esperienziali sul tuo CORPO (il primo strumento comunicativo) per consapevolizzarlo e renderlo vincente con i tuoi turisti/ospiti.

- Cosa ci comunica una camminata o un certo modo di muoversi o gesticolare?

- Il primo impatto dei nostri turisti/ospiti: cosa fare con il giudizio?

- Il contatto visivo e la mimica facciale: possono essere nostri alleati?

- La prossemica a nostro vantaggio


Attività esperienziali pratiche sui temi svolti.

2
2° Modulo – Strumenti ed esercizi per migliorare l’uso della tua VOCE
2 ore

Strumenti ed esercizi per migliorare l’uso della tua VOCE: come la padronanza delle varie parti della voce possono fare la differenza per rendere il tuo discorso persuasivo e coinvolgente.

- Il respiro: l’optional di serie gratuito… ma lo sappiamo usare?

- La voce nel tuo lavoro è utile? Allora prenditene cura.

- L’abitudine di riscaldare la voce: iniziamo ora!

- Articolare bene per far capire “bene”

- Le caratteristiche della voce che aiutano nel far capire “bene”.

Attività esperienziali pratiche sui temi svolti.

3
3° Modulo – La struttura del DISCORSO: come adattare il mio discorso al pubblico di riferimento
2 ore

La struttura del DISCORSO: come adattare il mio discorso al pubblico di riferimento.

- Chi ho di fronte? Cosa si aspettano i miei turisti/ospiti?

- Cosa voglio ottenere? Quale è il mio scopo?

- L’importanza della scaletta e della scelta dei contenuti e delle parole.

- Come prepararsi ad eventuali domande del pubblico?

- Cosa dire se non so la risposta?


Attirare l’ ATTENZIONE e l’interesse del pubblico: consigli pratici ed esempi.

- Il ciclo del contatto: quando iniziare, come proseguire, quando terminare.

- Cosa ti attira di uno speaker? Cosa attira gli altri?

- Come il corpo, la voce, e l’emozione possono aiutare nell’attenzione?

- E il feedback dei turisti in tutto questo?

Attività esperienziali pratiche sui temi svolti.

4
4° Modulo – Come l’EMOZIONE di paura, ansia e stress condizionano e bloccano il tuo parlare in pubblico: soluzioni pratiche
2 ore

Come l’ EMOZIONE di paura, ansia e stress condizionano e bloccano il tuo parlare in pubblico: soluzioni pratiche.

- Emozioni prima, durante e dopo: come ci condizionano?

- E il giudizio in tutto questo dove si colloca?

- Strategie per abbassare lo stress prima della performance.

- Il Respiro: per la nostra voce ma anche come soluzione pratica per vivere meglio ciò che stiamo vivendo.

Consigli pratici e conclusione finale: cosa fare e cosa non fare nel public speaking nel turismo con turisti o ospiti

Attività esperienziali pratiche sui temi svolti.

Il corso LiveTraining è una modalità formativa in presenza digitale. Questo corso si svolge su una piattaforma (ad esempio Zoom), nella quale è possibile seguire la lezione e interagire col docente. potrete parlare direttamente col docente per chiedere chiarimenti alle spiegazioni, durante le lezioni stesse.
È facilissimo, bastano solo un dispositivo digitale e una connessione ad internet. Potrete seguire la lezione senza dovervi spostare da casa vostra, in tutta comodità.
Come sopra, basterà solo un dispositivo digitale e una connessione ad internet.
È possibile seguire tranquillamente questo corso da smartphone. Serve solo scaricare l’app della piattaforma su cui avverrà il corso (ad esempio Zoom). Naturalmente, data la grandezza dello schermo è possibile che alcune immagini o slides non siano perfettamente visibili.
Si, è possibile avere le registrazioni salvo particolari richieste da parte del docente. Le registrazioni vengono rilasciate nel giro di alcuni giorni dopo il termine della lezione.